Per ogni sostituzione del vecchio infisso si consente la detrazione fiscale del 50%

Per ogni sostituzione del vecchio infisso si consente la detrazione fiscale del 50%

Come fruire correttamente del bonus infissi 2020. Le regole da seguire per ottenere gli sgravi previsti per la sostituzione di porte e finestre.

Bonus infissi anche per il 2020. Come noto, la legge di bilancio ha esteso anche per quest’anno la possibilità di fruire di sconti fiscali per il rinnovo degli infissi degli appartamenti rientrante nel cosi detto pacchetto eco bonus che prevede detrazioni particolari per chi sostiene le spese.
La misura è stata approvata e prorogata dal Parlamento proprio per agevolare la realizzazione di lavori di ristrutturazione degli immobili al fine di consentire un maggiore risparmio energetico anche nel 2020.
In considerazione anche dei più ampi interventi che riguardano la casa.
Grazie alle detrazioni fiscali è possibile effettuare i lavori e avere un rimborso del 50% della spesa sostenuta.
Se stai pensando di sostituire le tue vecchie finestre per tetti approfittando di questi importanti incentivi,tra i nostri lavori che rientrano in questo bonus ci sono:finestre;porte d’ingresso; persiane, avvolgibili, cassonetti, zanzariere;tende da sole;ecc…
Anche per quest’anno sono confermati sia l’Ecobonus che le detrazioni sui lavori di ristrutturazione, entrambi al 50%.
Intraprendere lavori di ristrutturazione può essere una spesa ingente che non tutti possono affrontare.

Come sempre, nel caso si volesse valutare la possibilità di effettuare un intervento edilizio per poi accedere alle relative detrazioni fiscali previste, consigliamo di rivolgersi a Rota infissi di Roberto Rota è il punto di riferimento a Napoli e in Campania per i vostri progetti,che puo’ fornire tutte le informazioni necessarie.

Comprare avvolgibili in PVC – Quali sono i vantaggi nel 2018

Parliamo di Avvolgibili in PVC

Gli avvolgibili in PVC garantiscono una buona resistenza meccanica, hanno un’ottima silenziosità. Inoltre, non hanno bisogno di manutenzione, perchè  permettono una maggiore duratura nel  tempo.

Gli avvolgibili in PVC  sono costituiti da tante stecche unite tra loro mediante un gancio a doppia aletta. Ciò serve ad evitare uno sganciamento accidentale.
 La parte finale delle stecche, possiede un fermo che serve per evitare lo scorrimento orizzontale.
La tapparella è inoltre composta da una balza terminale in PVC rinforzato, dove vengono inseriti i tappi d’arresto.
leggi tutto!